Sequestrata cava abusiva ad Altamura e nel Ente Parco dell’Alta Murgia

Ancora un altro sequestro e anche i Carabinieri Forestali in azione in territorio che vede dei vincoli paesaggistici e particolari come nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia in agro Altamura. E proprio i Carabinieri Forestali di Altamura hanno bloccato una cava che pare illecita e in un territorio protetto.

A seguito di indagini sul territorio si è potuti arrivare ad una vasta area che era stata adibita all’estrazione di materiali lapidei e in maniera, per i militari , completamente abusiva. Infatti gli stessi Militari hanno appurato che non vi erano autorizzazioni in merito o titoli di abilitazione per poter avere quel tipo di attività. Si tratta di un’area di circa 50 mila metri quadrati ed è stata completamente sequestrata in maniera preventiva. Dopo la carenza documentale e dopo il sequestro anche il rappresentante legale dell’Azienda è stato denunciato alle Autorità.