Altamura: il Consiglio Comunale approva il “Piano Sociale di Zona”

È stato approvato nel Consiglio comunale del 21 dicembre, ad Altamura, il IV Piano Sociale di Zona. Si è trattato di un iter complesso e articolato che ha visto in una prima fase il parere favorevole della Regione Puglia e successivamente l’approvazione della programmazione, in conferenza dei servizi, da parte dei Comuni di AltamuraGravina in PugliaSanteramo in colle e Poggiorsini. Nel triennio 2018-2020, le risorse assegnate dalla Regione (13.448.861 €) che includono il cofinanziamento dei Comuni dell’ambito (1.449.788 €), garantiranno la prosecuzione e il miglioramento dei servizi di cura per gli anziani, per i disabili e per i bambini residenti nei comuni dell’ambito. Sono stati ampliati gli strumenti per il contrasto delle povertà e a favore dell’inclusione sociale e potenziati gli sportelli per l’integrazione culturale degli immigrati, oltre alle strutture di prevenzione e contrasto alla violenza su donne e minori. Questo risultato è stato il frutto della sinergia con i referenti istituzionali dei Comuni dell’ambito, della collaborazione con l’ASL e le organizzazioni sindacali, della compartecipazione di tutte le associazioni di volontariato e degli enti del terzo settore.

Dal Sito di ufficiale