Euro non dichiarati e controlli della Guardia di Finanza

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Bari, in collaborazione con il Comando della Guardia di Finanza, hanno scoperto circa 160.000 euro non dichiarati. I tentativi di illecita esportazione hanno riguardato cittadini di nazionalità inglese, albanese, macedone e kosovara in partenza per l’Albania. Tutti i trasgressori si sono avvalsi della facoltà di effettuare l’oblazione immediata secondo la normativa vigente.