Trema la terra in provincia di Bari e Bat

E’ stata fortemente avvertita anche alle porte di Foggia e in tutto l’interno murgiano barese, la scossa di terremoto di questa mattina alla 10:13 con epicentro a quattro chilometri da Barletta. In via precauzionale evacuati alcuni uffici e scuole, al momento non si registrano danni a cose o persone. Parecchia gente si è riversata in strada e a Bitonto è stata evacuata la stazione ferroviaria e molti dipendenti degli uffici giudiziari di via Dioguardi hanno lasciato l’edificio, riversandosi in strada. A seguito di numerose segnalazioni al centralino dei Vigili del Fuoco proseguono i controlli . Solo a Trani risulterebbe danneggiata della Chiesa dove, pare , sia caduto un pezzo ma era già prima in condizioni precarie. La Protezione Civile fa sapere che è in stretto contatto con gli Enti locali per avere un quadro completo della situazione. Sono stati bloccati anche alcuni treni come il Bari – Foggia nel tratto tra Molfetta e Bisceglie. Stop anche da parte delle Ferrovie appulo lucane in via precauzionale e per consentire alcune verifiche. Vi terremo aggiornati per eventuali sviluppi