Falsi invalidi a Potenza e l’inchiesta di allarga: anche madre di Arisa tra gli indagati (VIDEO)

Il filone di indagini che ha coinvolto il capoluogo di regione e non solo si allarga ad altri nomi. A sorpresa nell’inchiesta spunta anche il nome della madre della famosa cantante Arisa, Assunta Santarsiero di 62 anni di Pignola (PZ) . Secondo gli investigatori , quest’ultima avrebbe ottenuto la condizione di invalidita’ civile e i conseguenti benefici per quanto riguarda l’indennita’ di accompagnamento fingendosi affetta da gravi patologie, bisognosa di assistenza quotidiana. Si ricorda che oltre gli indagati , ieri la Procura a dato seguito a cinque arresti per quanto riguarda la stessa inchiesta. Per quanto riguarda la madre della cantante a quanto si apprende , circa due anni fa era stata accompagnata dal marito e trasportata su carrozzina presso il tribunale di Potenza perché non era in grado di camminare da sola ma dalle indagini pare sia emerso il contrario e che in grado di lavorare nei campi in maniera autonoma