Per Emiliano A.Mittal è stato il peggior acquirente


Notizia Audio voce Mimmo Moramarco Vietata la riproduzione

Per il governatore pugliese, Michele Emiliano, il gruppo “ArcelorMittal” che ora gestisce l’acciaieria ex Ilva di Taranto, è stato “il peggiore degli acquirenti”. Emiliano lo ha detto rispondendo a Riccardo Iacona in una intervista a PresaDiretta, sulla possibilità che ArcelorMittal possa abbandonare la fabbrica senza la cosiddetta immunità penale per l’attuazione del piano di tutela ambientale e sanitaria. ArcelorMittal, rileva Emiliano, “è il principale produttore di acciaio europeo e uno dei più grossi del mondo. La fabbrica gli interessa soprattutto per i clienti e per evitare che cada in mani di un concorrente”.