I Carabinieri di Gioia del Colle arrestano una persona di Cassano delle Murge


Notizia Audio voce Mimmo Moramarco Vietata la riproduzione

I militari di Gioia del Colle, hanno disposto un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Bari nei confronti di un 51enne di Cassano delle Murge già agli arresti domiciliari, responsabile di estorsione continuata. Il provvedimento è stato proposto dal P.M della procura di Bari per ottenere la modifica di un’ordinanza cautelare, emessa ad ottobre 2018 quando, venne ritenuto autore della rapina nella galleria Auchan di Casamassima a dicembre 2016, e non anche per le due estorsioni commesse in Casamassima, tra i mesi di ottobre e dicembre 2017. Le indagini condotte dai Carabinieri, confermarono i fatti e il 51enne fu arrestato su ordinanza di custodia cautelare. Nei giorni seguenti, l’uomo venne tratto in arresto con un altro complice, che con un’auto rubata, armato di pistola e martello, dopo aver raggiunto uno degli ingressi del citato Centro Commerciale, immobilizzò un vigilante e la commessa di una gioielleria infrangendo le vetrine, rapinando gioielli in oro e monili per un valore complessivo di 37.000,00 euro.  Il 51enne è adesso in custodia cautelare presso la Casa Circondariale di Bari.