Arrestata una 27enne a Martina Franca per maltrattamenti


Notizia Audio voce Mimmo Moramarco Vietata la riproduzione

Denunciata dai suoi genitori, stanchi di subire continue vessazioni consistenti in violenze fisiche e psicologiche, una 27enne di Martina Franca è stata arrestata dai carabinieri in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale ionico. Dovrèà rispondere di maltrattamenti in famiglia.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri, la 27enne, al rifiuto dei genitori di consegnarle il denaro necessario per acquistare sostanza stupefacente di cui fa uso abituale, oltre alle aggressioni, ha anche danneggiato mobili, suppellettili, e la porta di ingresso dell’abitazione. I genitori avevano ormai mutato le proprie condotte di vita per il costante stato d’ansia e paura cui dovevano far fronte.