Marozzi cede a Flixbus, aumentano corse (Foto Gallery)


Notizia Audio voce Mimmo Moramarco  Vietata la riproduzione podcast news

Marozzi, una delle prime aziende che in Puglia ha investito sul trasporto passeggeri su gomma, passa la copertura delle linee interregionali a Flixbus, azienda tedesca presente in 29 Paesi europei e da un anno negli Usa.
    L’accordo commerciale è stato presentato a Bari da Giuseppe Vinella, consigliere delegato della Marozzi, e da Andrea Incondi, managing director di Flixbus Italia. “Oggi la famiglia comunica il disimpegno delle linee di lunga percorrenza nella regione Puglia – ha commentato Vinella -. Una scelta legata a esigenze del gruppo e a nuovi interessi”. Dal 1 dicembre i collegamenti offerti oggi dalla società pugliese saranno garantiti da Flixbus. I biglietti sono già in vendita sul sito e sull’App della compagnia. Tra le novità, una maggiore frequenza tra i collegamenti tra Bari e Roma (13 al giorno), con Napoli (12 al giorno), e la possibilità di portare anche la bicicletta al seguito. (ANSA).