Patuanelli, Arcelor rispetti accordi


Notizia Audio voce Mimmo Moramarco  Vietata la riproduzione podcast news

“Non esiste un’idea di piano industriale del Paese senza la siderurgia. Noi siamo intenzionati a garantire la continuità produttiva, chiederemo all’azienda di rispettare il piano industriale e ambientale”. A sottolinearlo è stato il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, al termine del tavolo su ArcelorMittal convocato al Mise.
    “Gli strumenti per evitare, limitare e risolvere le crisi in questo momento sono probabilmente limitati, stiamo iniziando a preparare un intervento organico, non lo possiamo fare domani.
   E’ una da cosa da prendere seriamente”, ha aggiunto puntualizzando che il governo è compatto sulla questione. “Come ministero dobbiate dare risposte alle crisi che spesso sono crisi di mercato”, dice. Il “primo passo” è stato fatto con il decreto ‘salva-imprese’ per rafforzare struttura dedicate del Mise. (Ansa)