Fugge ad un controllo dei Carabinieri ma si ribalta poco dopo con la sua auto


Notizia Audio voce Mimmo Moramarco  Vietata la riproduzione podcast news

Non si ferma ad un posto di blocco dei Carabinieri e subito dopo aver fuggito e inseguito, perde controllo della sua Fiat e si ribalta. La vicenda a Oria dove un 22enne di Taranto , Antonio Muscoso, è stato arrestato anche per detenzione di sostanze stupefacenti e resistenza a Pubblico Ufficiale. Tutto è avvenuto sulla strada statale che collega Brindisi a Taranto. Dopo il ribaltamento dell’auto i militari hanno anche proceduto al controllo della persona e della stessa auto rinvenendo 25 grammi di cocaina. Adesso il 22enne tarantino è agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.