Sit-in anti-Ilva a Taranto associazioni e cittadini e l’appello


Notizia Audio voce Mimmo Moramarco  Vietata la riproduzione podcast news

Sit-in di cittadini, comitati e associazioni del fronte anti-Ilva a Taranto, nei pressi del ponte girevole. E’ stato allestito un banchetto in cui si realizzano cartelli, striscioni e volantini con frasi che invocano la chiusura della fabbrica e la tutela della salute. A manifestare ci sono anche genitori di bambini morti per malattie che ritengono legate all’inquinamento. Sui social circola l’appello a “mamme, papà, nonni e cittadini” a raggiungere il luogo del presidio per invocare “una Taranto libera dai veleni”.
    (ANSA).