Accoltellato vicino distributore automatico, arrestato a Bari un 19enne


Notizia Audio voce Mimmo Moramarco  Vietata la riproduzione podcast news

La Polizia di Stato in Piazza Moro nei pressi della stazione Centrale di Bari ha arrestato Chashroudi Khairi, tunisino 19enne, con l’accusa di rapina aggravata e lesioni aggravate, in concorso con altri due complici. Un 35enne originario del Marocco, vicino ad un distributore automatico di bevande ‘self service’, era stato raggiunto dal malfattore, che prima si e’ impossessato delle bevande appena acquistate e poi con l’aiuto di altri due complici, minacciandolo con un coltello, gli ha intimato di consegnarli il denaro di cui era in possesso. Al rifiuto della vittima, il 19enne tunisino ha reagito con due coltellate, ferendo il 35 enne alle gambe e al collo, dileguandosi con i complici. Gli investigatori poco dopo hanno bloccato il 19enne che e’ stato rinchiuso in carcere.