Albanesi arrestati a Bari con soldi falsi


Notizia Audio voce Mimmo Moramarco  Vietata la riproduzione podcast news

La Guardia di Finanza con i Funzionari delle Dogane, nel Porto di Bari hanno sequestrato 220 banconote da 50 euro contraffatte. Denunciati due cittadini albanesi. I due fermati sono gli autisti , di 63 e 37 anni, a bordo di un autobus diretto a Durazzo. Trovati dai militari 11mila euro in banconote da 50 euro. L’assenza di filigrana e del filo di sicurezza hanno fatto emergere dubbi sull’autenticità dei biglietti, che sono risultati falsi. Denunciati gli autisti e le indagini proseguono per capire da dove hanno recuperato questi soldi falsi e dove erano destinati.