Sorpresi mentre spacciavano cocaina a Gioia del Colle, arrestati


Notizia Audio voce Mimmo Moramarco  Vietata la riproduzione podcast news

Sono stati sorpresi dai carabinieri durante una ‘consegna’ di droga a Gioia del Colle: in manette due pusher di 38 e 44 anni del luogo, entrambi ai domiciliari dopo l’arresto.

In particolare, i militari hanno sorpreso il 38enne che cedeva un involucro che conteneva 5 grammi di cocaina al 44enne. Nella circostanza, i Carabinieri hanno deciso di estendere la perquisizione presso l’abitazione del primo, rinvenendo e sottoponendo a sequestro altra sostanza stupefacente di tipo cocaina, per un peso complessivo di 55 grammi, un bilancino elettronico di precisione, 2 telefoni cellulari, la somma contante di euro 750,00 ritenuta provento di attività illecita  e tutto il materiale necessario al confezionamento della droga.