Dopo Barletta anche Mesagne per Liliana Segre


Notizia Audio voce Mimmo Moramarco  Vietata la riproduzione podcast news

Dopo la decisione del Comune di Barletta, il 29 novembre scorso, anche il Comune di Mesagne intende conferire la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre. «Considero Liliana Segre – ha detto il sindaco del comune brindisino, Toni Matarelli – uno dei simboli assoluti del coraggio che può sconfiggere la violenza e la barbarie. Per questo motivo, alla luce della facoltà che mi viene attribuita dal Regolamento comunale, sentiti i miei assessori e i consiglieri comunali di maggioranza, acquisito il parere del presidente del Consiglio comunale, cui ho chiesto di informare i consiglieri di minoranza, proporrò l’attribuzione della cittadinanza onoraria di Mesagne alla senatrice a vita Liliana Segre