Arrestato autore dell’agguato di ieri a Taranto

È stato identificato ed arrestato l’autore del ferimento di Andrea Albano di 29 anni colpito, ieri mattina, ad una gamba da un colpo di pistola, in corso Italia angolo via Ancona, a Taranto. Si tratta del pregiudicato Luigi Pavone di 41 anni che ha confettato , dopo che è stato messo alle strette dagli inquirenti . Il tragico episodio sarebbe una conseguenza per vecchi rancori con la vittima del ferimento. Quest’ultima fu trasportata presso il pronto soccorso dell’ospedale ss. Annunziata e agli operatori aveva detto che durante una sosta per strada , era stato colpito da un proiettile vagante da un auto in transito. Versione che non ha convinto dall’inizio gli investigatori e in poche ore hanno indirizzato i loro sospetti verso Pavone. Infatti nella sua casa, in via dante, la polizia ha trovato la pistola utilizzata per il ferimento, una Smith e Wesson, cal. 8 con matricola abrasa. Il ragazzo ferito, gia’ dimesso con una prognosi di 6 giorni, e’ stato affidato in prova al servizio sociale.

Mimmo Moramarco

Lascia un commento