Un progetto per la Valbasento zona franca doganale

Il Consorzio per lo sviluppo industriale di Matera metterà a punto, entro la fine del 2021, la progettazione esecutiva per attivare la zona franca doganale nell’area della Valbasento, estesa per 42 ettari. E’ quanto è emerso al termine di un sopralluogo preliminare per la individuazione del sito, effettuato da tecnici dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, dell’ufficio tecnico del dipartimento attività produttive della Regione Basilicata e dello stesso Consorzio.

Il progetto sarà presentato al Comitato di indirizzo della Zona economica speciale e ad altri organismi di valutazione

Mimmo Moramarco

Lascia un commento