Sigilli a discarica abusiva con annesso autolavaggio a Locorotondo (BA)

Un autolavaggio non autorizzato con adiacente discarica abusiva sono stati scoperti e sottoposti a sequestro dalla Guardia di Finanza nelle campagne di Locorotondo, nel Barese. Il proprietario del terreno è stato denunciato per le violazione ambientali.


    “Le attività illecite – spiegano gli investigatori – venivano esercitate nell’area senza alcuna autorizzazione amministrativa, arrecando grave minaccia all’ambiente circostante per le infiltrazioni di sostanze inquinanti nel sottosuolo, dovute allo sversamento delle acque reflue dell’autolavaggio e alla presenza di cumuli di rifiuti speciali e pericolosi sul terreno”, tra i quali pneumatici usati e materiali ferrosi. L’intera area è stata sequestrata, oltre a tutte le attrezzature utilizzate per il lavaggio degli automezzi e per la gestione della discarica abusiva. (ANSA).

Voce Mimmo Moramarco


   

Lascia un commento