Botti: festeggia compleanno ma provoca incendio, denunciato

 Un uomo di 31 anni è stato denunciato in stato di libertà all’autorità giudiziaria, per aver causato l’incendio di un terreno incolto, ad Avigliano (Potenza), dopo l’esplosione di alcuni fuochi di artificio accesi per festeggiare il suo compleanno.
    L’uomo è accusato di incendio colposo.

Le indagini sono cominciate dopo l’intervento dei Vigili del Fuoco che, lo scorso 16 agosto, ad Avigliano (Potenza), hanno spento le fiamme che si erano sviluppate in prossimità del paese.

Voce Mimmo Moramarco

Lascia un commento