Scuola: Basilicata, alcuni docenti privi di pass restano fuori

E’ cominciato con regolarità – se si eccettua il caso di alcuni docenti privi di green pass e perciò non ammessi negli istituto – l’anno scolastico, stamani, in Basilicata, dove sono tornati fra i banchi 72.443 studenti: il caso dei docenti rimandati a casa, ma ancora senza “provvedimenti” a carico, è stato reso noto a Potenza dalla dirigente dell’ufficio scolastico regionale, Claudia Datena.
    Nel capoluogo lucano, inoltre, davanti all’istituto alberghiero, una studentessa è stata investita da un’auto mentre attraversava la strada per andare a scuola: la ragazza è stata trasportata in ospedale in codice giallo, senza conseguenze particolari.


    Il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, ha definito quello appena cominciato “un anno scolastico speciale dopo due anni difficili”. Riguardo al trasporto degli studenti – che avviene all’80 per cento della capienza degli autobus, Bardi ha ricordato le iniziative recenti della giunta regionale: “Dobbiamo mettercela tutta – ha concluso – affinché si possa tornare al cento per cento”

Voce Mimmo Moramarco

Lascia un commento