Con i Krikka Reggae dopo due anni il ‘Virus’ fa ballare

“Virus” – il nuovo singolo del gruppo lucano Krikka Reggae, disponibile su tutte le piattaforme digitali – è stato scritto durante la pandemia, “pensando proprio al momento attuale, ovvero a quando tutte le restrizioni sarebbero cadute.

E adesso, che è di nuovo possibile, vogliamo diffondere il virus più potente che esista, la musica, quello che ci fa ballare senza sosta”.

Così uno dei due cantanti del gruppo, Manuel Brando Tataranno, racconta il singolo – prodotto da Lucania Sound Digital e distribuito da Artist First – che anticipa la pubblicazione del sesto disco, in autunno. E contestualmente al brano, da oggi su Youtube è disponibile anche il visual diretto da Martin Caezza.
    “Nato in occasione di feste e dance hall, durante l’estate del 2001 sulle spiagge della costa jonica”, il gruppo dei Krikka Reggae “è noto per le sue trascinanti commistioni tra dialetto lucano e musica giamaicana, che di album in album – è evidenziato in un comunicato – danno vita a un repertorio originale dalla marcata connotazione performativa”.

Voce Mimmo Moramarco

Lascia un commento