Sparatoria a Barletta e un marocchino 22enne ferito

Condividi articolo

Sarebbe avvenuto in seguito ad una rissa, scoppiata per motivi banali, il ferimento di un ragazzo di 22 anni, di origini marocchine, raggiunto alle gambe da due colpi di arma da fuoco. Teatro dell’accaduto largo San Nicola, alla periferia di Barletta, non molto distante dal vecchio ospedale. Trasportato al “Dimiccoli” le sue condizioni non destano particolare preoccupazione: per i medici le lesioni sono superficiali e con ogni probabilità resterà nel reparto di ortopedia per accertamenti. Sull’accaduto sono in corso indagini da parte di carabinieri e polizia.

Lascia un commento

error: Contenuto protetto