Agente tenta di sventare furto della sua auto e viene trascinato per metri (VIDEO)

E’ stato arrestato dai Carabinieri l’autore del furto di un auto avvenuto l’altro giorno a Molfetta. La caratteristica di questo furto era che il ladro, ripreso dalle telecamere di video sorveglianza, non aveva esitato a trascinare per metri il proprietario dell’auto come si vede nel video diffuso sotto dai Carabinieri.

La vittima del furto di 66 anni di Molfetta aveva parcheggiato in centro a Molfetta , ma pare che la fiat punto aveva ancora il motore acceso ed era uscito dall’auto qualche secondo. Evidentemente due bitontini erano di già sulle tracce dell’uomo , hanno approfittato della situazione. Dopo aver trascinato il proprietario dell’auto, “arrampicato” al finestrino, per diversi metri, l’auto si è allontanata a folle velocita, zigzagando tra le auto parcheggiate per almeno 100 metri.

Le immagini dei sistemi di video sorveglianza della zona hanno ripreso tutto e le indicazioni dei testimoni hanno consentito di stringere il cerchio attorno al rapinatore, trovato a casa dai militari di Molfetta e Bitonto. Nei pressi della sua abitazione è stata trovata l’auto rubata. Il rapinatore è stato condotto in carcere. Le indagini continuano per l’identificazione del complice.