Allerta Meteo : neve in Puglia, pronti anche in Basilicata

In previsione dell’ondata di freddo che investirà l’Italia e che porterà freddo e neve in Puglia anche lungo la costa adriatica, la Protezione Civile ha diramato l’allerta gialla su tutta la regione (escluso il Salento) e ciascun territorio si sta preparando a fronteggiare la possibile emergenza disponendo limitazioni alla circolazioni dei mezzi pesanti e preparandosi ad interventi di salatura delle strade.
    Nell’area metropolitana di Bari il prefetto ha disposto il divieto di circolazione dei mezzi pesanti sull’interso sistema viario dell’area metropolitana dalla mezzanotte di oggi “fino a cessata esigenza”. La Prefettura di Foggia ha invitato sindaci, forze dell’ordine, enti territoriali e società di trasporto e di distribuzione di energia a monitorare strade, ponti, sottopassi e cavalcavia, oltre ai corsi d’acqua e alle aree a maggior rischio idrogeologico. Aeroporti di Puglia informa i viaggiatori che “i voli potrebbero subire ritardi o cancellazioni”.
   I Comuni dovranno iniziare a spargere sale davanti ai luoghi pubblici sensibili, come gli accessi ai pronto soccorso, le rampe e i sottovia delle strade più esposte, “ma – spiega Mario Lerario, dirigente della sezione Protezione civile – i Comuni sanno che potranno coordinarsi con la Sala Operativa regionale – che sarà aperta 24 ore su 24 – ed attuare quanto previsto dai Piani comunali di protezione civile”. È indispensabile anche contattare le ditte con disponibilità di mezzi e personale per la rimozione della neve, individuando le aree per il deposito. La Regione raccoglie anche l’invito di Aqp a proteggere con materiale isolante i contatori dell’acqua che potrebbero congelarsi e rompersi, interrompendo la fornitura idrica. Il Gabinetto della Presidenza della Regione Puglia è in continuo contatto con la Protezione civile per monitorare la situazione ora dopo ora. Una circolare sull’emergenza-neve è stata inviata ai sindaci pugliesi, ai presidenti delle Province, al sindaco metropolitano di Bari e alle Prefetture. La sala operativa della Protezione civile – è detto nella nota – è raggiungibile al numero telefonico 0805802212.


La Regione Basilicata è pronta a raccogliere “segnalazioni di eventuali criticità che dovessero riscontrarsi a causa del maltempo, da parte del comparto agricolo e zootecnico lucano”: lo ha reso noto l’assessore alle politiche agricole, Luca Braia. In vista delle nevicate che potrebbero interessare il territorio della Basilicata, Braia – attraverso l’ufficio stampa della giunta – ha spiegato che si sta “seguendo con attenzione, in contatto con la protezione civile regionale, le evoluzioni dell’allerta gialla diramata, con previsione di gelate e nevicate in Basilicata e Puglia, a partire dalle prossime ore”. (ANSA).