Ferrandina (MT) : preleva con la carta non sua. Denunciata

Condividi articolo

Una donna di nazionalità romena è stata denunciata in stato di libertà alla magistratura dai Carabinieri, a Ferrandina (Matera), con le accuse di ricettazione e indebito utilizzo di carta di credito.
La donna ha trovato una carta di libretto postale che era stata smarrita da una pensionata e l’ha usata per fare prelievi.

error: Contenuto protetto