Metaponto: una truffa da 400 mila euro

Condividi articolo

Due coniugi, che esercitavano la professione di broker finanziari “senza avere le prescritte autorizzazioni”, sono stati denunciati per truffa aggravata dalla Guardia di Finanza, a Metaponto di Bernalda (Matera). I due hanno portato a termine “un’ingente truffa” a carico di diverse persone, che hanno perso 400 mila euro.

error: Contenuto protetto