Sgombrato appartamento occupato abusivamente a Trani

Non sono mancati momenti di tensione questa mattina a Trani , durante lo sgombero di una casa occupata in maniera abusiva. L’abitazione in oggetto è sita su via Olanda alla periferia di Trani ed era occupata da 4 persone . Tra gli occupanti anche un anziana ma l’Amministrazione comunale si era già espressa con una sistemazione alternativa.  L’intervento ha visto la partecipazione di polizia, carabinieri, agenti della polizia locale e vigili del fuoco. Richiesto anche l’ausilio di due ambulanze del 118. L’intera zona è stata interdetta alla circolazione.

L’abitazione era stata occupata il 21 giugno del 2018 quando una famiglia entrò approfittando dell’assenza, dopo il ricovero in ospedale per una caduta, del legittimo proprietario. Diverse in questi mesi sono state le sollecitazioni di comune e forze dell’ordine perché la famiglia degli abusivi lasciasse la casa, solo oggi si è dato esecuzione allo sgombero, ordinato dalla procura dopo la riunione di un comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica. Non sono mancati momenti di tensione quando alcune persone, residenti nel popoloso quartiere, hanno tentato di aggredire i sanitari delle ambulanze. (Foto TgNorba)