Si fingeva finanziere,smascherato da Gdf

Si fingeva un “finanziere”, paventando imminenti controlli fiscali nei confronti di commercianti della città allo scopo di non pagare la merce che aveva scelto o per ottenere un prezzo inferiore: i militari delle Fiamme Gialle di Trani,al termine di una indagine condotta in sinergia con la locale Procura, hanno smascherato e denunciato l’uomo, di 33 anni,residente a Margherita di Savoia (BT).E’ stato denunciato alla per usurpazione di funzioni pubbliche, sostituzione di persona, diffamazione e sequestro di persona.L’uomo è stato smascherato grazie alla collaborazione di una commerciante di Trani alla quale il falso finanziere aveva paventato l’imminente avvio di fantomatici controlli fiscali in quel negozio e in altri esercizi commerciali della zona.Una volta all’interno del negozio e fatta chiudere la porta a chiave, il falso finanziere mostrava un distintivo metallico e,con un tablet,simulava la redazione di un rapporto contenente rilievi di carattere fiscale che avrebbe inoltrato ad un presunto “maresciallo”. (Ansa)