Canosa : momenti di paura per una coppia …Arrestato suo ex rumeno

Momenti di paura per una coppia a Canosa di Puglia per colpa di un rumeno in stato di ebbrezza che si è presentato al domicilio dei due gettando panico. Pare che il rumeno di 47 anni fosse l’ex compagno della donna e alla base di tutto ci sarebbero motivi di natura sentimentale. Ora la donna vive con un un nuovo compagno che era con lei al momento dell’angosciosa vicenda. Il rumeno era anche armato di coltello ma la donna è riuscita a chiudersi in casa ma lo stesso rumeno, oltre il coltello , aveva con se un ascia e ha cominciato a colpire la porta. A scongiurare ulteriori conseguenze è stato l’arrivo tempestivo dei Carabinieri che hanno arrestato il rumeno e condotto nel carcere di Trani. Adesso l’uomo dovrà rispondere di atti persecutori e porto abusivo di armi .