Povertà: “Magazzini sociali”, recuperate 21 tonnellate cibo

Oltre 21 tonnellate di cibo recuperate, per un controvalore di 197 mila euro, nell’ultimo anno: è questo il dato del “Report solidale annuale” che è stato comunicato, a Potenza, da Magazzini Sociali-Solidarietà Circolare.


    Tra i numeri resi noti dal presidente Francesco Romagnano, dall’assessore alle politiche sociali del Comune di Potenza, Fernando Picerno, e dalla responsabile della Caritas diocesana Potenza-Muro Lucano-Marsico Nuovo, Marina Buoncristiano, sono emersi quelli relativi alla raccolta del pane, di pelati, di latte e succhi nel corso di eventi specifici, organizzati nel Centro logistico eccellenze di via Racioppi a Potenza, ma anche in gesti di solidarietà eccezionali, come quelli per aiutare la popolazione ucraina.


    “Un anno particolarmente intenso – hanno detto i responsabili – che ha visto il coinvolgimento attivo della comunità potentina, anche con donazioni eccezionali ricevute e iniziative speciali messe in campo dalla rete di Magazzini Sociali-Solidarietà Circolare insieme a 26 partner del settore pubblico, privato e del terzo settore”.

Lascia un commento